Il tecnostress è un fenomeno psicologico causato dal forte impatto che la tecnologia e l’uso smoderato degli strumenti informatici hanno sull’individuo. Il tecnostress è incluso nell’elenco delle nuove malattie professionali (sentenza Guariniello, 2007) e consiste in una disfunzione degli equilibri psicocorporei dell’organismo che può causare molti disturbi quali ansia, depressione, ipertensione, insonnia, disturbi dell’attenzione, disturbi gastrointestinali e cardiocircolatori, alterazioni comportamentali e disturbi della sfera sessuale e relazionale.

 

Obiettivi del corso:

Il corso mira ad approfondire la conoscenza del fenomeno tecnostress e delle principali tecniche per la prevenzione di eventuali disagi psicofisici attraverso un uso attento e corretto di videoterminali, internet, posta elettronica, tablet, cellulari e, in generale, della tecnologia. Il sovraccarico informativo, i ritmi accelerati di lavoro e il multitasking, generano una forma di tensione psicofisica ed emotiva che comporta una diminuzione della qualità della vita con un evidente calo della produttività in ambito lavorativo accanto all’aumentato rischio di favorire incidenti e infortuni sul lavoro.

 

Destinatari:

Medici

Infermieri

Psicologi

Psicoterapeuti

Professioni sanitarie in genere

Formatori

 

Durata del corso:

 Il corso è strutturato in 3 moduli

 Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Costo del corso:

Il costo del corso è di € 20,00


Per maggiori informazioni contattare:

Associazione Culturale Mondo Nuovo
www.associazionemondonuovo.org
email: acmondonuovo@gmail.com
mobile phone: 3935482952